The Forbidden Room

the forbidden room, nuovo cinema parenti

The Forbidden Room

Titolo internazionale: The Forbidden Room
Regia: Guy Maddin, Evan Johnson
Attori: Ariane Labed, Mathieu Amalric, Charlotte Rampling, Udo Kier, Geraldine Chaplin
Lingua: inglese con sottotitoli in italiano
Commedia, Drammatico, Sperimentale
Canada 2015
Durata: 130 min.

In un sottomarino intrappolato da mesi negli abissi marini, fa la sua inspiegabile comparsa un boscaiolo, seminando lo sconcerto tra l’equipaggio allo stremo delle forze. È solo il primo colpo di scena di un’avventura onirica e folle ispirata al cinema delle origini. Il regista di culto Guy Maddin stringe alleanza con l’esordiente Evan Johnson per un film che sa essere al contempo vintage e sperimentale. Presentato a numerosi festival tra cui Locarno e Sundance.

The Forbidden Room
fa parte della rassegna:
NUOVO CINEMA PARENTI Gli Inediti

Proiezione ceCINEpas:
Venerdì 1 aprile 2016, Ore 21.30 c/o Teatro Franco Parenti
Mercoledì 6 aprile 2016, Ore 21.30 c/o Teatro Franco Parenti

La proiezione sarà preceduta da quella del cortometraggio
Champ des possibles di Cristina Picchi (Italia, 2015, 13min)

Programma per venerdì 1° aprile
– Foyer dalle h20.15
h20.15
Apertura bistrot… a kilometro ceCINEpas. E poi musica, banchetti con libri e gadget cinefili
h20.30 Incontro con la regista Cristina Picchi e il programmer della Mostra del Cinema di Venezia Enrico Vannucci, sullo sviluppo del linguaggio del cortometraggio e le possibilità di co-produzioni internazionali per i filmmaker italiani
– Sala AcomeA alle h21.30
Champ des possibles
di Cristina Picchi (Canada, 2015, 13min)
The Forbidden Room di Guy Maddin, Evan Johnson (Canada, 2015, 130min)

INFO E COSTI
Sede
Teatro Franco Parenti
Via Pier Lombardo, 14, Milano
MM3 (Porta Romana) | Tram 16, 9 | Autobus 62, 77
Dove Siamo

Biglietti
Posto Unico €7,00
Prenotazione online: www.teatrofrancoparenti.it
Biglietteria: 02/59995206 – biglietteria@teatrofrancoparenti.itinfo@teatrofrancoparenti.it

Infoline
info@cecinepas.it

Trailer

Photogallery
the forbidden room, nuovo cinema parenti